Leggiamo e...

 Corner tre, rigore!


Autore : mauba
Mercoledì, 31 Marzo 2010 - 20:23

Corner tre, rigore! Ricordi di un calcio che sopravvive solo nella nostra memoria bambina . - Cesena : tosca, 2009



 Voi,
 “bambini” che facevate merenda con pane e cremalba, gloriosa antenata della più celebre crema di nocciole spalmabile,
voi, che la domenica pomeriggio andavate al cinema parrocchiale con la radio a transistor e l’auricolare, abbuffandovi di dolciumi oggi completamente dimenticati; voi, che il sabato Oggi le comiche e la domenica Emìl;
voi, che avete posseduto almeno un pallone “Iasin”, un completo da Zorro e che avete portato per anni l’apparecchio correttivo ai denti;
voi, che giocando al calcio vi infortunavate spesso e volentieri perché non entravate decisi nei contrasti;
voi, che durante l’ora di educazione fisica venivate relegati al ruolo di “lanciatori del peso”; v
voi, che avete passato l’infanzia a scrivere poesie d’amore lasciandole anonime tra le pagine di un diario;
voi, ragazzi brufolosi che alle feste “mettevate su i dischi” non prima di andare a prelevare le coetanee invitate, solo perché dotati di un aspetto, per così dire, più rassicurante;
voi, che per ultimi conservate in memoria i ricordi della Tv in bianco e nero ed ancor oggi considerate il calcio un gioco per cui vale la pena “rischiare”;
a voi, e solo a voi,
è dedicata questa raccolta. Tutti gli altri, costretti ad accontentarsi della cruda e angosciante realtà massmediatica d’oggi, leggendo questi brevi racconti potranno rivivere emozionanti episodi di vita vissuta legati da un unico filo conduttore: la gioventù, che a fatica teniamo rinchiusa nei profondi sotterranei del nostro cuore, che ci porta a rivedere, come in un continuo flash-back, il percorso tormentato di un pallone di cuoio formato da esagoni e pentagoni bianchi e neri, dal lucido bancone del negoziante, alla fredda solitudine di una buia cantina, consumato dal tempo e dalle mode, provando anch’essi quanto sia amaro guardare la felicità attraverso gli occhi di un altro. Buona lettura


 M.B.

- Marco Benazzi --- Giorni di Cremalba. Ovvero la leggenda del pallone Jašin e della pallina Bitossi
- Stefano Zavalloni --- Ci vuole naso
- Emmanuele Andreucci --- L’arbitro che odiava il calcio
- Corrado Bertoni --- Tra i pali
- Maurizio Balestra --- Calcio
- Andrea Foschi ---  Il più bel teatro della mia vita
- Maurizio Grilli --- Un'istantanea
- Enrico Foschi --- “Stopel”, l’ombrello… e i miei 18 minuti in serie A


  pdf Stampa Indice  
Box Contatti
• Web-Mail
Catalogo Tosca Edizioni

Menu sito
  ► home ::
  ► chi siamo ::
  ► novità ::
  ► autori ::
  ► agenda eventi ::
  ► leggiamo e commentiamo ::
  ► scarica audio ::
  ► scarica video ::
  ► scarica testi ::
  ► 2+1 nessuno, centomila
  ► gallerie immagini ::
  ► link ::
  ► contattaci ::
Radio Tosca ::

Tosca Edizioni pubblicazioni
Cerca nel sito
Info Sito
Utenti online: 1
Visite al sito: 12945
Visite odierne: 1
Record online: 143
(il 5/07/2021 - 18:51)
Traduzione Sito
Translate to English Translate to French Translate to German Translate into Dutch Translate to Swedish Translate to Japanese
Translate in Polish Translate to Danish Translate to Czech Translate to Portuguese Translate to Spanish Translate to Turkish
Up New-CMS 2.1 Valid CSS Valid html 5 GNU General Public License Up