Leggiamo e...

 Ignacio Paco Taibo II


Autore : mauba
Venerdì, 27 Settembre 2013 - 11:24


«Cazzo capo, c'è un romano morto nel bagno.»
«Quando ha finito di pisciare, gli dica di entrare» rispose Héctor Belascoaràn.
Una serata dolce, tiepida, indolente, che non voleva saperne di finire, penzolava dalla finestra.
«Porca miseria, capo, non è uno scherzo» disse dal vano della porta Carlos Vargas, tappezziere e compagno d'ufficio del detective.
Héctor osservava le nubi scivolare lente lungo il soffitto del suo pezzetto di città.
«Ma la lancia ce l'ha o non ce l'ha?»
«Credo che sia proprio morto stecchito!»
Héctor si alzò dalla poltrona di pelle su cui aveva trascorso tutto il pomeriggio e guardò Carlos.
Il tappezziere, appoggiato allo stipite con la faccia stravolta, faceva roteare il martello che aveva ancora in mano.
Zoppicando, un po' per una vecchia ferita e un po' perché alzandosi aveva perso una scarpa, Héctor si avviò verso la porta dell'ufficio. Con la mano destra si scompigliò i capelli, come per scrollarsi di dosso la pigrizia.


Ignacio Paco Taibo II

La verità su Alamo

Arcangeli

Ombre nell'ombra

Wikiquote

Semiotica dello studi di Ignacio

  pdf Stampa Indice  
Box Contatti
• Web-Mail
Catalogo Tosca Edizioni

Menu sito
  ► home ::
  ► chi siamo ::
  ► novità ::
  ► autori ::
  ► agenda eventi ::
  ► leggiamo e commentiamo ::
  ► scarica audio ::
  ► scarica video ::
  ► scarica testi ::
  ► 2+1 nessuno, centomila
  ► gallerie immagini ::
  ► link ::
  ► contattaci ::
Radio Tosca ::

Tosca Edizioni pubblicazioni
Cerca nel sito
Info Sito
Utenti online: 1
Visite al sito: 12944
Visite odierne: 0
Record online: 143
(il 5/07/2021 - 18:51)
Traduzione Sito
Translate to English Translate to French Translate to German Translate into Dutch Translate to Swedish Translate to Japanese
Translate in Polish Translate to Danish Translate to Czech Translate to Portuguese Translate to Spanish Translate to Turkish
Up New-CMS 2.1 Valid CSS Valid html 5 GNU General Public License Up